Europa, giovani
partecipazione e cittadinanza

Europass Mobilità - Cosa è?

Aggiornato il 22/11/2019
Stampa

Che cos'è?
Europass Mobilità è uno strumento che consente di documentare le competenze e le abilità acquisite da un individuo durante un'esperienza di mobilità realizzata all'estero (Spazio Economico Europeo e Paesi candidati) in esito a percorsi di apprendimento formale (corsi di istruzione e formazione) e non formale (lavoro, volontariato, ecc.).

L'esperienza di mobilità è monitorata da 2 partner: il primo ente nel paese d'origine e il secondo ente nel paese ospitante. I due partner convengono obiettivo, contenuto e durata dell'esperienza; nel paese ospitante viene individuato un tutor. I partner possono essere università, scuole, centri di formazione, aziende, ONG, ecc.

A chi è destinato?
A chiunque decida di spostarsi in un paese europeo per motivi di studio o per fare un'esperienza lavorativa, indipendentemente dall'età o dal livello d'istruzione.

A cosa serve Europass
Europass serve ad:
- aiutare i cittadini a presentare le proprie competenze e qualifiche in modo più efficace per trovare lavoro o maturare un'esperienza di formazione;
- aiutare i datori di lavoro a comprendere le competenze e le qualifiche della forza lavoro;
- aiutare gli enti d'istruzione e formazione a stabilire e comunicare il contenuto dei programmi formativi.

Chi compila il documento?
Europass Mobilità è compilato dall'organismo promotore di un progetto di mobilità e dall'ente ospitante in una lingua convenuta tra i due enti e la persona interessata.
Esempio di Europass Mobilità in italiano.

Dove si può ottenere?
L’interessato dovrà contattare l'ente di invio il quale a sua volta contatterà il suo Centro Nazionale Europass.
 

Il Centro nazionale Europass Italia, ha sede presso l'Anpal,  e coordina le attività connesse al portafoglio Europass. Garantisce che i documenti Europass siano conformi alle norme e accessibili a tutti, mettendoli a disposizione anche in forma cartacea per chi non ha accesso a internet ed è responsabile del rilascio del documento Europass-Mobilità.
Il centro svolge, inoltre, attività di informazione e promozione rivolta al pubblico in generale e ai datori di lavoro, agli operatori di orientamento e al personale delle scuole.
Non svolge invece attività di incontro domanda-offerta di lavoro, non dispone di una banca dati per la raccolta di candidature spontanee, curriculum vitae o passaporto europeo delle lingue, né finanzia progetti di mobilità.
Il centro italiano fa parte della rete europea di Centri nazionali Europass coordinata dalla Commissione europea (Direzione generale Istruzione e cultura) con il supporto del Cedefop.

Indietro

Cerca nel sito